Ecco alcune delle domande più frequenti (FAQ)

1.     Cosa è Portofranco? Posso frequentarlo?

Portofranco è un centro di aiuto allo studio rivolto agli studenti delle scuole medie superiori (licei, tecnici, professionali). Non può essere d’aiuto per gli studenti delle scuole medie inferiori, delle scuole serali, per gli studenti privatisti e universitari e non offre corsi di italiano per stranieri. Per maggiori informazioni, clicca qui.

2.     Devo iscrivermi per venire a Portofranco? Come funziona?

Tutti coloro che desiderano frequentare Portofranco devono fare l’iscrizione (anche se eri iscritto gli anni precedenti). Per i dettagli delle iscrizioni, clicca qui.

3.     Devo scaricare la App?

Si, ti servirà per accedere a Portofranco (non è disponibile sui cellulari che hanno sistemi operativi troppo vecchi o Windows). Clicca qui per maggiori informazioni.

4.     Devo pagare per iscrivermi?

Le lezioni sono gratuite, in quanto svolte da volontari, ma Portofranco ha dei costi di gestione. Chiediamo quindi un contribuito libero: ognuno può decidere se e quanto donare. Non è scontato che Portofranco possa continuare ad esistere, aiutaci cliccando qui.

5.     Sono iscritto e vorrei fare un appuntamento per avere un aiuto a studiare e/o fare i compiti. Cosa devo fare?

Scopri tutto cliccando qui.

6.     Cosa vuol dire appuntamento disdetto, non effettuato e annullato? E appuntamento nominale?

  • Disdetto: appuntamento che hai prenotato ma che disdici prima di 24 ore. Se non lo disdici in tempo o se non ti presenti, il tuo appuntamento sarà non effettuato.
  • Annullato: appuntamento che avevi prenotato e che ti è stato cancellato da parte di Portofranco, perché il volontario ha avvisato di non poter essere presente.
  • Appuntamento nominale: appuntamento che puoi prenotare con un volontario specifico ma solamente in segreteria.
  • Blocco appuntamenti: hai fatto troppi appuntamenti non effettuatati e quindi non ti è permesso prenotare in autonomia i tuoi appuntamenti. Vai dalla persona che ti ha iscritto e parlane con lei.

7.     Non riesco più a prendere appuntamenti, cosa faccio?

Vai dalla persona che ti ha iscritto: puoi avere finito il pacchetto di 5 appuntamenti iniziali, e quindi te ne darà altri, oppure puoi essere stato bloccato (vedi FAQ 6).

8.     Quando è aperto Portofranco?

È aperto da inizio settembre a metà luglio, dal lunedì al venerdì dalle 14.30 alle 18.30.
Per maggiori informazioni, clicca qui. Guarda il calendario delle chiusure qui.

9.   Come posso chiedere informazioni sull’andamento di mio figlio a Portofranco? Potete tenere voi i contatti con la scuola?

Per avere informazioni sull’andamento di suo figlio può contattare telefonicamente o via mail Portofranco, chiedere di parlare con la persona che l’ha iscritto ed eventualmente chiedere un appuntamento. Portofranco tiene i contatti con la scuola solo con l’autorizzazione della famiglia.

10.  Fate corsi specifici per DSA o corsi di italiano per stranieri?

A Portofranco non sono presenti esperti e non sono previsti corsi specifici in nessun campo, ma l’esperienza ci dice che il nostro metodo di lezioni individuali permette di poter seguire ciascun ragazzo in maniera unica e personalizzata, considerando le esigenze dei ragazzi.

11.  Sono interessato a diventare volontario a Portofranco. Cosa devo fare? Quale sarà la mia attività?

Per tutte le informazioni, clicca qui.

12.  Sono un donatore, posso detrarre dalle tasse la mia donazione?

Certo, scopri tutti i benefici fiscali cliccando qui.